Home / Calciomercato / Juventus: Dani Alves sempre più vicino ma occhio al PSG
Scommesse sportive, Bet365 leader in Italia
Scommesse sportive, Bet365 leader in Italia

Juventus: Dani Alves sempre più vicino ma occhio al PSG

La Juventus, è a caccia di Dani Alves, terzino destro brasiliano del Barcellona, in scadenza di contratto. La squadra bianconera, prima secondo la stampa catalana e poi secondo la stampa brasiliana, avrebbe le mani sul giocatore classe 1983, che starebbe per firmare un contratto di 3 anni, con la società piemontese. Tuttavia, l’agente del giocatore, oggi dovrebbe avere un incontro con la dirigenza del PSG, che prova a soffiare in extremis, il giocatore che ormai è in uscita dal Barcellona, e non dovrebbe prolungare la sua avventura con i catalani.

La Juventus rimane però in vantaggio, visto che ha un accordo sulla parola con il giocatore ex Siviglia, ed anche se il rendimento di questo fantastico terzino è in fase calante, la sua carriera fa gola a molte squadre europee, tanto più che pure il Manchester United, con il nuovo allenatore Mourinho, si starebbe muovendo per incontrare il calciatore, anche se con forte ritardo, visto l’interesse molto forte della Juve, ed ora anche del PSG, dello scieicco Mansour.

Beppe Marotta, si è dichiarato moderatamente ottimista sull’esito della trattativa, anche se secondo il “Mundo Deportivo” quotidiano catalano molto vicino alla squadra del Barcellona, ha ribadito che oggi l’agente del calciatore, avrà un incontro con la dirigenza del Paris Saint Germain. Dani Alves, in carriera, ha giocato 6 stagioni al Siviglia, tra il 2002, ed il 2008, collezionando 248 presenze, con 16 reti, poi venne acquistato dal Barcellona, per una cifra vicina ai 35 milioni di euro.

Con il Barça vincerà tutto, 3 Champions League, 3 Supercoppe europee, 3 mondiali per Club e ben 6 campionati spagnoli. Adesso però il giocatore, sembra che vada a caccia di nuovi stimoli, tanto più che pure la passata stagione, il giocatore che anche allora era in scadenza di contratto venne accostato a diversi club europei, tra cui anche il Milan. Alla fine poi rinnovò il contratto di 1 anno, e rimase per vincere un altro campionato, tuttavia quest’anno più che mai, sembra destinato a cambiare aria e le probabilità di vederlo nel nostro campionato è molto alta.

Per restare sempre aggiornato sulle notizie sportive ti consigliamo di visitare il sito www.settimanasportiva.it

Informazioni su Aleandro

Aleandro

Leggi Anche

Sneijder, sogna un ritorno in Italia per giocare nel Milan

Sneijder, rotta la favola con l’Inter ora sogna di giocare con il Milan

La parole di Wesley Sneijder arrivano come un fulmine a ciel sereno, proprio poche ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *